30 ANNI,
Il tempo sfugge e sono arrivati anche per me.

I 30 ANNI sono un traguardo che aspettavo da tempo e con gioia perché me li vivo benissimo e sono gli anni che volevo, finalmente, compiere.
Non li percepisco come un traguardo, non devo fare nulla di diverso perché ho 30 ANNI in quanto ci pensa la vita.
Se ho o non ho raggiunto qualcosa è perché cosi doveva andare.

Quel che è certo è che mi ero immaginata di festeggiare il mio compleanno diversamente; domani dovevo essere su un aereo con destinazione PALMA DI MAIORCA ma non voglio pensarci troppo, in quanto l’isola resta lì ed il voucher all’EasyJet è stato richiesto quindi non resta che rimandare.
Sicuramente non rimedio la festa; io non sono fatta per quello che non voglio realmente ed a un viaggio si rimedia con un viaggio o al massimo, in attesa, mi va bene anche una gita giornaliera.
Nel frattempo mi gusto la torta di mele e mi prendo questa giornata per ME e per le mie persone care.

30 ANNI: che significano?

Non credo che la mia vita debba cambiare da un momento all’altro in quanto non ci sono traguardi che vanno necessariamente raggiunti sulla base dell’età, bensì mi sento solamente più “completa” verso me stessa.
Non credo che i treni passino una sola volta in quanto le stazioni sono piene e bisogna solamente capire quando è il momento di salire e partire.

Ho iniziato a fregarmene dei giudizi altrui; l’importante è che io mi senta bene ed apposto con la coscienza.
La strada è lunga ma sto imparando.

Ho capito che non è sempre necessario esprimere la propria opinione; molte persone non capirebbero e non avrebbe senso litigare o perdere tempo in inutili discussioni.

Ho imparato che se, molto spesso, i miei pensieri ed obbiettivi sono diversi da quelli comuni non significa che io abbia qualche problema e non devo sentirmi in difetto.

Ho capito che sono fatta per viaggiare, per spostarmi e che la mia vita non può essere fatta di abitudini.
Semplicemente ho bisogno del mondo e non solo della Confort Zone.

Mi sono resa conto che se la vita non va vissuta con ottimismo, sicuramente non arriva nulla di buono (ancora meno di quello che potrebbe arrivare) e che anche le peggiori tempeste, prima o poi, hanno una fine.

Potrei continuare a lungo ma quel che è certo è che aspettavo oggi.
I 30 ANNI per me sono una bellissima fase della mia vita perché mi sento giovane ma con bagaglio più grande nel cuore e nella mente.

I 30 ANNI sono gli anni della consapevolezza.

OGGI, lo dedico a me

Oggi dedico a ME questo giorno; a quella che è sempre caduta ma si è rialzata da sola, a quella che vive per il lavoro e che s’impegna ogni giorno senza mai fermarsi, a quella che da un giorno all’altro si reinventa, a quella che ha tante passioni ed impegni ma alla fine riesce a mettere il piede in mille scarpe, a quella che ogni giorno s’innamora sempre di più delle sue passioni, a quella che non si ferma MAI, ed a quella che ha deciso di circondarsi di poche persone ma GIUSTE.

30 ANNI: l’importanza del tempo

A 30 anni capisci che il tempo è prezioso e che tu non puoi sprecarlo a fare quello che realmente non ti va di fare e quindi decidi di vivere la vita per ciò che davvero ti rende felice.
Ti rendi conto che la vita ti toglie ma ti da anche tanto e quindi, una volta che lo capisci, parti in quarta e pensi solo a ciò che ti riempie la giornata di emozioni, gioie e passione.
Quando hai un cassetto pieno di sogni non puoi permetterti di perdere tempo.

25 maggio: DOPPIO COMPLEANNO

Oggi la festa è doppia; insieme a me festeggia un anno LIFEOFSARII.
Il sogno di un blog tutto mio era in programma da tempo e lavorarci ogni giorno per curarlo mi trasmette tanta gioia e soddisfazione.

LIFEOFSARII a novembre è diventato sito con dominio e dopo tanto studio, sono riuscita ad ottimizzarlo in ottica SEO.
Insieme a me c’è la mia compagna di lavoro perfetta, Serena; lei è l’esperta informatica e ci compensiamo alla grande ed ogni giorno lavoriamo ai nostri progetti.

Anche Serena ha compiuto 30 anni qualche mese fa e nel suo articolo descrive lo stato d’animo in questo giorno speciale.

Infine a Marco, il mio fidanzato, spetta l’ultima revisione di ogni articolo a livello grammaticale.

Non solo un anno di LIFEOFSARII ma anche di proseguimento nel lavoro sui social in quanto capisco sempre di più quanto mi piace questo mondo e quanto vorrei lavorare a tempo pieno in questo settore ma ora non resta che studiare ed applicare.
Nei social riesco a far emergere la mia creatività; sono sempre stata una creativa senza strada.

Vi assicuro che dietro questo mondo, se utilizzato in chiave professionale, si nasconde tanto lavoro e sacrificio.
Anche oltre la galleria fotografica che si vede su Instagram c’è dell’altro; è tutto studiato e nulla lasciato al caso.

Ma sono davvero felice perché ogni giorno ringrazio di poter seguire le mie passioni.

Dovrei dire troppe cose ma qui avrò modo di esprimere me stessa.

Ed ora non resta che festeggiare questo giorno speciale con le persone SPECIALI a mio fianco e che i 30 ANNI siano un inizio; bisogna RIFIORIRE, ogni giorno.

BUON COMPLEANNO A ME ED A LIFEOFSARII.

Facebook Comments